List of products by brand Ciavolich

I Ciavolich erano mercanti di lana che arrivarono nel 1500 a Miglianico e nel 1853 costruirono la prima cantina della famiglia, una delle più antiche strutture di vinificazione in Abruzzo. L'edifcio si sviluppava su due livelli: il piano terra era destinato alla pigiatura delle uve ed alla produzione di vino cotto. Il piano interrato, invece, accoglieva le botti per l'affinamento del vino e vi si accedeva attraverso un suggestivo passaggio sotterraneo scavato nella terra; passaggio che avrebbe permesso, in caso di pericolo, di fuggire dal paese. I vigneti di proprietà si estendevano su tutta la collina circostante e tutto ruotava intorno alla vendemmia ed alla successiva produzione di vino. Quando i carri arrivavano colmi di uva dalle campagne, l'uva si pigiava all'interno del fondaco ed il mosto, tramite pittoreschi tombini ricavati nel pavimento, cadeva per gravità al piano interrato precipitando direttamente nelle tinelle di legno per la fermentazione. Seguiva l'affinamento nelle grandi botti da 132 hl costruite appositamente all'interno della cantina.

Dal 2004 è Chiara Ciavolich che ha la responsabilità di portare avanti questa storia.
Accanto a lei c’è il marito Gianluca. Insieme a lei ha sposato anche l’azienda agricola che inevitabilmente occupa il 99% della loro vita. La aiuta a tenere la barra dritta tutte le volte che il mare è in tempesta. Insieme hanno Beatrice, che a due anni ha già fatto la sua prima vendemmia.

Ulteriore ricerca ciò che si sta cercando

Back to home